Iscriviti e ricevi lezioni gratuite di scrittura

Iscriviti e ricevi lezioni gratuite di scrittura

Intervista all’Autore: Silvia Lisena

«Scrivo da quando avevo 3 o 4 anni. L'unica regola che seguo è quella di essere assolutamente libera e di ascoltare solo le mie emozioni». Silvia Lisena
Silvia Lisena
Silvia Lisena

Indice

Ciao Silvia, presentati ai lettori di Immersività.

  • Silvia Lisena: Sono Silvia Lisena, ho 28 anni e faccio l’insegnante di Lettere in una scuola media. Sono anche consigliera comunale in provincia di Milano, attivista per i diritti delle donne con disabilità e ho pubblicato il mio primo libro “Lacerti di anima” (ed. Sillabe di Sale) a novembre 2020.

Da quanto tempo scrivi e come hai iniziato?

  • Silvia Lisena: Scrivo da quando avevo 3 o 4 anni, è iniziato tutto simultaneamente alla passione per la lettura: mi piaceva leggere storie fantastiche, immaginarmene altre nella mia testa e dar loro forma attraverso la scrittura. È stato un processo abbastanza automatico.

Che tipo di scrittrice sei? Segui delle regole particolari quando scrivi?

  • Silvia Lisena: L’unica regola che seguo è quella di essere assolutamente libera e di ascoltare solo le mie emozioni.

I tuoi generi letterari preferiti?

  • Silvia Lisena: Narrativa introspettiva, psicologica e di formazione.

Cosa ami della narrativa?

  • Silvia Lisena: La caratterizzazione dettagliata dei personaggi.

Parlaci di un tuo romanzo.

  • Silvia Lisena: “Lacerti di anima” è una silloge poetica, o meglio il mio primo libro. È una raccolta di una trentina di poesie basate su esperienze di vita vissuta tra il 2014 e il 2020. Parlano del mio percorso di vita analogo a quello di ognuno di noi, basato su continue cadute e rinascite, con l’obiettivo di non perdere mai di vista l’importanza del nostro baricentro.
Lacerti di anima, di Silvia Lisena
Lacerti di Anima, di Silvia Lisena. Compralo su Amazon (link affiliato)

Cosa ne pensi dello stato della letteratura e dell’editoria in Italia?

  • Silvia Lisena: Penso che dovrebbe fare ancora qualche passo avanti per conformarsi nel modo corretto alle esigenze dei lettori moderni: attualmente chiunque può scrivere ma pochi sono scrittori. La comunicazione è a portata di tutti, ha cambiato modi e forme. La letteratura e l’editoria in questo senso dovrebbero conformarsi, però mirando sempre alla trasmissione degli ideali educativi che sono gli stessi di sempre.

Ultima domanda: spiega ai lettori perché dovrebbero leggere proprio te, in un mare di autori.

  • Silvia Lisena: Per scoprire parti di sé attraverso le mie parole, per ritrovarsi nei miei versi e per avere un altro punto di vista su questioni che sicuramente avranno sperimentato ma che magari nel profondo non riescono ancora a gestire.

Saluta i lettori di Immersività!

  • Silvia Lisena: Buon viaggio tra le mie parole, grazie a tutti e a tutte!

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri nuovi autori italiani nella sezione Interviste agli Autori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao,

Sono Giuseppe, scrittore, blogger, insegnante di scrittura creativa e coach narrativo! Sono alla costante ricerca di nuovi metodi per raccontare storie. Immersivita.it è il mio tentativo di condividere ciò che ho scoperto: benvenuti, e che il naufragar vi sia dolce in questo mare…

Ultimo Video

Riproduci video

Romanzi Consigliati

5/5
3.5/5
4/5
3/5
4/5
3/5

Iscriviti a Immersività!

e ricevi subito un buono sconto del 20% sui servizi di coaching narrativo!

Cliccando acconsenti a iscriverti a Immersivita.it Riceverai una mail di notifica per ogni nuovo articolo, oltre a lezioni gratuite e contenuti per scrittori e lettori. Nessun messaggio di spam! (Vector Vectors by Vecteezy)