Immersività

Scrivere x Annegare

Date

13 marzo 2018

Recensione: L’Orologiaio di Filigree Street, di Natasha Pulley

L’orologiaio di Filigree Street è «un passato — e un futuro — che uniscono in modo singolare l’Inghilterra all’estremo Oriente, una miscela specialissima di storia e magia per un romanzo d’esordio che sfugge alle etichette e chiede al lettore di stare al gioco senza riserve».
Continua a leggere…

© 2018 ImmersivitàPrivacy e Cookie Policy

Le illustrazioni nell'header e nello sfondo appartengono al bravissimo Georges Le MercenaireUp ↑

_______________________

Cuore di Tufo, il mio romanzo dark fantasy.


Cosa accadrebbe se le leggende popolari napoletane prendessero vita?