Immersività

Scrivere x Annegare

Page 2 of 3

Musica: il garage rock giapponese

Durante gli anni ’60, in Giappone, scoppia il boom del garage rock. Ispirati dal live dei Beatles del 1966, a Tokyo, ma anche dall’ondata musicale pop, surf rock e rockabilly proveniente dal mondo occidentale, tantissimi giovani giapponesi s’improvvisano musicisti nel… Continue Reading →

Viva i Cattivi: Voldemort aveva ragione?

Il Signore Oscuro, lo stregone malvagio che voleva dominare i Babbani ed epurare il mondo magico dai Mudblood (o Sanguemarcio). Conosciamo tutti Lord Voldemort, alias Tom Riddle, leader dei Mangiamorte e nemesi di Harry Potter, eroe dell’omonima saga. Eppure, esaminando… Continue Reading →

Musica: Neue Deutsche Härte

Una breve premessa, prima di parlare della Neue Deutsche Härte. Negli anni ’70, in Germania, nasce la Neue Deutsche Welle (nuova onda tedesca). Caratteristica determinante del genere è il ritorno alla lingua tedesca, sottoutilizzata nella produzione musicale del periodo. Uno… Continue Reading →

Costruire una storia 2: l’Arco di Trasformazione del Personaggio

L’arco di trasformazione del personaggio è preziosissimo per direzionare e strutturare le proprie storie. È una tecnica completa, precisa, flessibile. Dara Marks, considerata la migliore story editor americana, è giunta all’enunciazione delle regole dell’omonimo manuale attraverso l’esperienza di vent’anni di… Continue Reading →

Musica: New Retro Wave

Avete presente i film e le serie tv come Stranger Things, Drive, Turbo Kid, Kung Fury, Moonbeam City, l’episodio San Junipero di Black Mirror… o i videogiochi alla Hotline Miami, Neon Drive, Retro City Rampage, l’espansione Blood Dragon di Far… Continue Reading →

Costruire una storia 1 – la Premessa (Premise)

È facile perdere la bussola quando si scrive un romanzo. A maggior ragione è facile smarrirsi quando si scrive senza criterio. Ecco perché abbiamo bisogno di imprimere una direzione alla storia e, allo stesso modo, ne abbisogna il lettore. “Sì,… Continue Reading →

© 2017 ImmersivitàPrivacy e Cookie Policy

Le illustrazioni nell'header e nello sfondo appartengono al bravissimo Georges Le MercenaireUp ↑